Sicurezza Wi-Fi, vulnerabilità mette a rischio tutti gli utenti

xxxxx
(Fonte foto: Shutterstock.)

I ricercatori per la sicurezza informatica hanno scoperto una vulnerabilità presente nella maggior parte dei router Wi-Fi usati nelle nostre abitazioni che mette in serio pericolo la sicurezza informatica di milioni di utenti. Grazie a questa falla gli hacker sarebbero in grado di by passare il protocollo di protezione Wi-Fi Protected Access II (WPA2).

Grazie a questa vulnerabilità il cyber criminale può “inserirsi” nella connessione tra router e computer e può decidere a proprio piacimento se rubare dei dati contenuti nel nostro PC, installare dei software oppure reindirizzarci verso un particolare sito web, ma può persino spiarci e duplicare i nostri contenuti multimediali.

Alcune aziende sembrano aver già realizzato delle patch di sicurezza per i loro router e access point Wi-Fi, ma in un primo momento milioni e milioni di utenti saranno a rischio attacco informatico.

Come difendersi dalla vulnerabilità del WPA2

Per ora il consiglio degli esperti è quello di utilizzare la connessione Wi-Fi il meno possibile, almeno fino a quando i router o access point che si utilizzano non riceveranno l’aggiornamento di sicurezza. Ogni volta che navighiamo in Rete, inoltre, è preferibile usare protocolli di crittografia come lo HTTPS, così da proteggere i propri dati e le proprie comunicazioni.

Paolo Parente

sa2003.com.ve | Facebook: @sa2003ca | Twitter: @sa2003ca | Instagram: @sa2003ca
(Fonte notizia: Libero TECNOLOGIA)