In Brasile il più grande progetto di riforestazione della storia

In Brasile più grande progetto riforestazione.
In Brasile più grande progetto riforestazione.

 

ROMA. – Il più grande progetto di riforestazione della storia sarà realizzato in Brasile, dove in un territorio equivalente a 30 mila campi di calcio saranno piantate decine di milioni di alberi. Lo rende noto El Espectador. Il progetto nasce dall’impegno dell’ong statunitense Conservation International e l’impresa SC Johnson e prevede di piantare 73 milioni di alberi in 70 mila ettari di foresta amazzonica brasiliana entro il 2023. I nuovi alberi saranno piantati nella regione conosciuta come “l’arco della deforestazione”, negli Stati brasiliani di Amazonas, Acre, Parà e Rondonia e lungo il bacino del fiume Xingù.

Sebbene l’Amazzonia ospiti la metà delle specie terrestri del pianeta, circa il 20% dell’ecosistema è stato tagliato o distrutto negli ultimi 40 anni e secondo i dati dell’ong la proiezione sul futuro è che nei prossimi 20 anni si perderà un ulteriore 20%. Muttulingam Sanjayan, presidente di Conservation International, ha detto all’agenzia Anadolu che il progetto di riforestazione è una strategia chiave per salvare la biodiversità, rallentare i cambiamenti climatici e raggiungere l’obiettivo di mantenere l’aumento della temperatura media globale tra 1,2 e 2 gradi centigradi, in armonia con l’Accordo di Parigi.

Condividi: