Nicaragua: scontri dopo elezioni municipali, almeno 4 morti

 

MANAGUA. – Almeno quattro persone sono morte in scontri violenti scoppiati nel Nord e la costa caraibica del Nicaragua dopo la pubblicazione dei risultati delle elezioni municipali, stravinte dal Sandinismo al governo ma segnate ma un bassissimo tasso di partecipazione.

Lo ha reso noto Panorama Electoral, una associazione di Ong locali, precisando che tre dei morti apparterrebbero all’opposizione e uno al partito di governo. “Questi incidenti dimostrano ancora una volta l’incapacità di questo sistema elettorale, delle istituzione dello Stato e del governo, per offrire ai cittadini un sistema che assicuri il rispetto dei diritti umani nel paese”, ha detto Haydee Castillo, coordinatrice di Panorama Electoral.

Condividi: