L’italo-venezuelano Guerra a caccia dello scudetto con il Cosmos

 

CARACAS – Domenica l’italo-venezuelano Juan Guerra andrà a caccia dello scudetto della North American Soccer League con la maglia dei New York Cosmos.

La squadra della grande mela si è qualificata per la gara decisiva dopo aver superato ai calci di rigore il Miami United.

“Per noi é stato un passo importante perché abbiamo battuto la squadra più regolare del campionato. Una squadra che aveva vinto il Torneo Apertura e Clausura. E la cosa più importante é che abbiamo vinto in trasferta. É stata una gara complicata ed abbiamo raggiunto l’obiettivo di arrivare alla finale” ha dichiarato il calciatore di origine italiana.

L’ex Caracas e Carabobo ha anche partecipato alla lotteria di rigori battendone uno. L’italo-venezuelano non nasconde la sua soddisfazione per aver superato un ostacolo come il Miami. “Non é un segreto che il Miami era il favorito della vigilia, però noi durante la stagione li avevamo battuti in entrambe le occasioni”.

In questa stagione North American Soccer League é sceso in campo in 31 occasioni, in 28 é partito addirittura come titolare ed ha segnato 5 reti.

“Adesso vogliamo vincere la coppa” confessa Juan Guerra.

La gara decisiva si disputerà domenica quando sfideranno in trasferta il San Francisco Delta. C’è da segnalare che il New York Cosmos é allenato dall’italo-venezuelano Gianni Savarese, sotto la sua bacchetta i newyorkesi hanno vinto già due scudetti.

(Fioravante De Simone)

Condividi: