Judo: Domenica il Centro Italiano Venezuelano di Caracas ospiterà la Coppa Dojo

 

CARACAS – Il judo é uno sport che insegna ai più piccoli certi valori che altre attività sportive non hanno. Sul tatami i bambini imparano a far crescere la loro parte vincente e ad accettare la più debole, ad essere il migliore amico di sé stessi e a crescere con gli altri senza alcuna differenza.

Domenica il Centro Italiano Venezuelano di Caracas ospiterà la Coppa Dojo-Civ 2017. A questa manifestazione sportiva parteciperanno i migliori judoca del club di Prados del Este che sfideranno il Valle Arriba Athletic Club.

La delegazione del sensei Leonardo Violano ha in rosa: Gianfranco e Maurizio Vicenzi, Massimo Guastella, Mattia e Mauro Yarjour, Maximiliano Di Battista, Juan Velosa, José Antonio Jardon, Luciano Manzi, Alfredo Di Giovanni e Carlos Cabrera.

La prova organizzata e promossa dal sensei Violano e dal comitato di Judo vuole servire come preparazione per le prossime gare. Il club azzurro sarà impegnato in gare ‘Estadales’ nel Campionato Nazionale di Judo in programma nel mese di dicembre nello stato Apure.

Con questa prova le giovani promesse capiranno che il judo trasmette molto di più di una capriola, dà molto altro oltre una cintura. Trasmette il coraggio di seguire le proprie idee, di aver fiducia nelle proprie decisioni, di essere responsabili delle proprie azioni. Comunque vada sarà un’esperienza bellissima.

(Fioravante De Simone)