UCAB, Claudio Giunta presenterà il suo libro “Un domingo inagotable”

Claudio Giunta
Claudio Giunta. (Foto di Alessio Coser)
Claudio Giunta
Claudio Giunta. (Foto di Alessio Coser)

 


CARACAS. – L’autore italiano, è un saggista, scrittore, filologo e storico della letteratura italiana. La sua opera, che si presenterà alla II Fiera del libro dell’Ovest di Caracas UCAB, 2017 (FLOC), è la versione spagnola di un’antologia di saggi sull’Italia contemporanea, pubblicati sui giornali più prestigiosi del Paese.

Italia, è il paese ospite d’onore nell’ambito della II Fiera del libro dell’Ovest di Caracas UCAB,  2017 (FLOC), che inizia questo giovedì 23 novembre, con la presentazione del libro “Un domingo inagotable” di Claudio Giunta, alle 19 presso la Sala Topacio del l’Hotel Eurobuilding, presentato dall’ambasciatore d’Italia in Venezuela, Silvio Mignano e la giornalista Caterina Valentino.

Claudio Giunta è una straordinaria personalità nel campo della cultura italiana. Professore di letteratura italiana presso l’Università di Trento, è forse il maggior esperto in letteratura medievale in Italia. Si noti che la casa editrice Mondadori, lo ha incaricato dei commenti delle rime di Dante Alighieri. D’altra parte, è anche un romanziere  e un conoscitore della cultura e della società post-moderna italiana, con le sue sfumature pop.

Il libro “Un domingo inagotable”, editato da El Estilete, è la versione in spagnolo di un’antologia di saggi sull’Italia contemporanea, publicati in prestigiosi “media” insieme ad altri testi inediti. La traduzione è stata realizzata da Sandra Caula e Andrés Cardinale.

L’Ambasciata d’Italia e l’Istituto di Cultura Italiano e El Estilete, vogliono dare un’anteprima della presentazione, in una cornice “pop” nella Sala Topacio dell’Hotel Eurobilding di Caracas, giovedì 23 novembre alle 19.00, con un brindisi alla fine dell’evento. Qui Giunta parlerà con la giornalista  Caterina Valentino  e insieme analizzeranno l’importanza dei fenomeni “pop” (radio commerciali, musica popolare, televisione, ecc.) in entrambi i paesi. L’evento è patrocinato dalle aziende italiane: Cavenit, Ghella, Astaldi, Trevi, Vinccler, Salini Impregilo, Fundavag – Vagnoni, Bulkguasare di Venezuela.

Claudio Giunta, che visita Caracas per questa occasione speciale, ha studiato presso la scuola secondaria superiore e all’Università di Pisa, dove si è laureato nel 1994. Dal 2002, è professore di letteratura italiana presso l’Università di Trento. Autore di diverse monografie e articoli in giornali e riviste. È un esperto nella poesia medievale e vanta pubblicazioni sulla cultura contemporanea. Nel il 2015, ha fatto il suo debutto nel thriller, con “Mare bianco”.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il nostro social network Facebook: IIC de Caracas, Twitter: @IICdeCaracas e Instagram: @iicdecaracas o  www.iiccaracas.esteri.it

La II Fiera del libro dell’ovest di Caracas .

Dal 27 novembre al 3 dicembre, l’Università cattolica Andres Bello diventerà  un paradiso per gli amanti della lettura, grazie alla Seconda Feria del Ovest di Caracas, UCAB, 2017 (FLOC).

Durante una settimana, la casa di studi di Montalban ospiterà più di 50 attività culturali, con mostre, convegni, opere teatrali, concerti, festeggiando inoltre il 450º anniversario di Caracas con 32 padiglioni con differenti offerte editoriali.

Il rettore dell’ UCAB, Francisco Virtuoso, ha definito una “grande gioia” aver dedicato l’evento alla capitale. “Realizzare questa Feria del libro in onore dei 450 anni di Caracas conferma l’impegno fondamentale di questa Università per contribuire al meglio e pensare nella città e nelle sue possibilità di convivenza e di sviluppo. Inoltre, è uno sforzo molto speciale dell’ UCAB per fare dell’ovest di Caracas, uno spazio di incontro con la cultura, attraverso il libro e la produzione e la diffusione della conoscenza”.

Per onorare il patrimonio culturale d’Italia, mercoledì 29 novembre alle 11, si terrà un concerto della scuola di musica Mozarteum, in cui i musicisti eseguiranno una selezione di pezzi da rinomati compositori accademici italiani, nella Auditorium della antica biblioteca.

Oltre all’Italia, saranno anche presenti Polonia e Argentina, Paesi che, attraverso le ambasciate, offriranno titoli esclusivi non disponibili in Venezuela, come pure una serie di forum, conferenze e proiezioni di film.

Tutta la programmazione sarà disponibile nel sito ufficiale dell’Università www.ucab.edu.ve, così come @lacatolica su Twitter e Instagram. L’orario della II Fiera del libro dell’ovest di Caracas UCAB, sarà dalle 9 alle 19 e l’ingresso è gratuito.