Calcio venezuelano: Lara e Mineros giocheranno la finale del Clausura

Lara e Mineros giocheranno la finale del Clausura
Lara e Mineros giocheranno la finale del Clausura

 

CARACAS – Questo fine settimana Deportivo Lara e Mineros si sono qualificati per la finale dell’Octagonal del Torneo Clausura 2017.

La formazione allenata da Leonardo González tra travolto per 3-0 il Monagas a Barquisimeto grazie ad una doppietta dell’argentino Lucas Gómez (39’ e 47’), ad arrotondare il risultato ci ha pensato Jesús González (90 + 5’). L’attaccante gaucho ha segnato in sette occasioni nelle ultime otto gare disputate dai barquisimetani. Con questo risultato il Lara ha ribaltato l’1-0 subito all’andata.

Ma nella sfida del Metropolitano di Cabudare non sono mancate le polemiche. La formazione orientale ha giocato quasi tutta la gara con un uomo in meno a causa dell’espulsione di Daniel Febles all’11’. La seconda azione che ha condizionato la gara é stato il 2-0, nelle immagini televisive si osserva che la palla non entra, ma l’arbitro convalida il gol.

Comunque il Lara ha dimostrato durante il Clausura che ha tutte le carte in regola per portare a casa la coppa del Torneo Clausura. La finale conquistata dai rossoneri é frutto di un’ottima campagna acquisti, infatti Lucas Gómez, José Caraballo e Carlos Sierra hanno firmato 18 dei 22 gol segnati dal Lara tra le mura del Metropolitano in questo Clausura.

Nella sfida disputata a Barquisimeto la nostra collettività é stata rappresentata da Giacomo Di Giorgi e Riccardo Andreutti (ammonito al 20’ e sostituito al 46’, al suo posto é entrato Manzano).

A Puerto Ordaz al Mineros é bastato un gol di Nelson Hernández (25’) per mandare al tappeto il Carabobo e qualificarsi per la finale.

I granata dopo il doppio confronto con il Mineros si leccano le ferite: dopo essere stato il miglior attacco con 70 reti segnate in questa stagione, sono rimasti a secco per ben 218 minuti. L’ultima rete della formazione valenciana é stata segnata da Tommy Tobar (52′) nella sfida vinta per 2-0 contro il Caracas.

La finale si giocherá con il format andata e ritorto: domenica ci sarà il primo round a Puerto Ordaz e sette giorni dopo ci sarà la rivincita a Barquisimeto. La vincente di questo doppio confronto sfiderà il Monagas (vincitore del Torneo Apertura) nella finale scudetto.

(Fioravante De Simone)