Calcio venezuelano: primo round della finale scudetto

Fasi di gioco di Monagas-Lara
Fasi di gioco di Monagas-Lara

 

CARACAS – Oggi, alle 19:00, sul campo dello stadio Monumental di Maturín si disputerà la gara d’andata della finale scudetto tra Monagas (campione del Torneo Apertura) e Deportivo Lara (campione del Torneo Clausura).

Queste formazioni tornano a sfidarsi dopo meno di 15 giorni dal doppio confronto valevole per l’octagonal dove ha avuto la meglio la formazione allenata de Leo González.

La formazione orientale non gioca una gara ufficiale dal 26 novembre, giorno in cui é stata eliminata dal Deportivo Lara a Barquisimeto. Ma, da quel giorno, i ragazzi di Jhonny Ferreira non hanno smesso di allenarsi per praparare al meglio la gara di stasera.

“La prima settimana per smaltire la stanchezza física e mentale. Poi, la scorsa settimana abbiamo iniziato a preparare la finale, in attesa di conoscere l’avversaria” ha dichiarato il mister del Monagas, Jhonny Ferreira.

Per il doppio confronto contro il Lara il mister della formazione orientale non avrà a disposizione Daniel Febles che dovrà scontare i due turni di squalifica a causa del cartellino rosso ricevuto durante l’octagonal.

Dall’inizio del 2017 i guerreros de Guarapiche non hanno avuto riposo. La loro stagione é iniziata il 29 gennaio con il match interno contro il Caracas, gara valevole per la prima giornata del Torneo Apertura. Poi i ragazzi, inanellando risultati positivi, sono arrivati in finale dove hanno battuto il Caracas il 2 luglio. Dopo appena 15 giorni ha iniziato il suo percorso nel Torneo Clausura, anche qui la squadra blaugrana si é qualificata per l’octagonal ed é stata battuta in semifinale dal Lara. Anche in questa occasione il riposo é stato appena di 15 giorni.

Dal canto suo, il Deportivo Lara si é guadagnato il diritto di giocare la finale scudetto grazie all’ottima performance nel Torneo Clausura dove non ha lasciato scampo a nessuno.

Il mister Leo González fa il punto sulla gara che vale la estrella (lo scudetto): “L’ultima volta che abbiamo affrontato il Monagas a Maturín avevamo l’infermeria piena e non abbiamo mostrato il nostro miglior calcio. Ma questa volta la situazione é diversa! Dobbiamo fare attenzione ogni volta che Blondell toccherà la palla. Gli esterni del Monagas sono molto bravi e i nostri ragazzi dovranno cercare di bloccarli”.

L’unica assenza nello scacchiere di Leo Gonzélez sarà Henry Pernía, per somma d’ammonizioni.

In questo 2017, Monagas e Deportivo Lara si sono sfidati in 4 occasioni con un bilancio di 2 vittorie per parte. Nei quattro precedenti stagionali le squadre che hanno giocato in casa non hanno subito reti.

Probabili formazioni

Monagas (4-3-3): Alaín Baroja; Ángel Flores, Joaquín Lencinas, Lucas Trejo, Óscar González; Dáger Palacios, Vicente Rodríguez, Javier García; Ángel Lezama, César Martínez e Anthony Blondell. All: Jhonny Ferreira.

Deportivo Lara (4-4-2): Carlos Salazar; Leonardo Aponte, Giacomo Di Giorgi, Henri Pernía, Daniel Carrillo; Jesús Bueno, Carlos Sierra, José Reyes, José Caraballo; Lucas Gómez e Jesús González. All: Leo González.

Stadio: Monumental de Maturín. Fischio d’inizio: 19.00

(Fioravante De Simone)

Condividi: