Nuovo “black-out” a Caracas, 10 ore senza luce

I quartieri di “Santa Eduvigis”, di “Los Dos Caminos”, “Lomas del Ávila” e Maripérez, tutti di classe media, sono rimasti per ore e ore senza servizio elettrico a causa di un guasto
I quartieri di “Santa Eduvigis”, di “Los Dos Caminos”, “Lomas del Ávila” e Maripérez, tutti di classe media, sono rimasti per ore e ore senza servizio elettrico a causa di un guasto

 

CARACAS – Di nuovo la capitale senza servizio elettrico per ore e ore. I quartieri di “Santa Eduvigis”, di “Los Dos Caminos”, “Lomas del Ávila” e Maripérez, tutti di classe media, sono rimasti per oltre 10 ore senza luce. Il “black-out”, stando alle autorità competenti, sarebbe stato provocato da una guasto che avrebbe colpito la stazione elettrica di “Palo Verde”. E condannato gli abitanti di una vasta porzione della capitale all’oscurità per oltre 10 ore.

E’ il secondo lungo “black-out” che soffre la capitale. Infatti, qualche giorno fa il servizio elettrico è stato interrotto per oltre quattro ore. Le interruzioni del servizio elettrico di cui oggi sono vittime gli abitanti della capitale sono assai comuni nella provincia. Da anni, non da mesi, chi vive nella provincia è soggetta a continui black-out che possono durare pochi minuti o ore.