Kompatscher, aumentare pedaggi autostradali per ridurre Tir

(ANSA) – BOLZANO, 29 DIC – Alla conferenza europea sul traffico di Monaco di Baviera del prossimo 8 gennaio, “per la prima volta l’Italia si posizionerà in maniera chiara a favore di una crescita dei pedaggi autostradali lungo l’asse del Brennero con l’obiettivo di trasferire il traffico pesante da gomma a rotaia”. Lo ha detto il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, parlando della sua partecipazione all’appuntamento europeo. Quello della mobilità, ha sottolineato il presidente altoatesino, è un tema legato a doppio filo non solo alle questioni ambientali, ma anche all’economia. Tra i motivi che rendono il Brennero il valico più utilizzato per i passaggi da nord a sud, Kompatscher ha indicato non solo i pedaggi, ma anche il prezzo decisamente inferiore del carburante nel territorio austriaco.