Calcio: Manchester City è il club più ricco, Juventus è ottava

L'allenatore del City Pep Guardiola, 46 anni.
L’allenatore del City Pep Guardiola, 46 anni.

 

ROMA. – Come sempre all’inizio dell’anno, arriva anche questa volta il ‘Soccerex Football Finance 100’. Si tratta della classifica dei cento club calcistici più ricchi al mondo, curati dalla Soccerex, organizzazione britannica che dal 1995 fa i conti in tasca al mondo del pallone. Per formare questa graduatoria si tiene conto di vari criteri, e non come succede con il rapporto Deloitte che si basa sui fatturati.

Qui, invece, l’indice reale si ottiene sulla base di cinque fattori: valore del parco giocatori; patrimonio immobiliare; patrimonio mobiliare, come i depositi bancari; potenziale di investimento dei proprietari, ovvero il patrimonio del proprietario del club; debito netto.

Fra le società italiane soltanto la Juventus entra in top 10, con l’ottavo posto tra Manchester United e Chelsea. Cinque le altre rappresentanti della Serie A tra le prime 100: il Napoli 26/o, l’Inter 30/a, il Milan 34/a, la Roma 51/a, la Lazio 62/a. Fra le prime 25 cinque non sono europee, con una presenza della Cina e quattro della Mls nord-americana.

Questi i 25 club calcistici più ricchi del mondo secondo ‘Soccerex Finance’: 1. Manchester City (Ing) 2. Arsenal (Ing) 3. Paris Saint-Germain (Fra) 4. Guangzhou Evergrande (Cin) 5. Tottenham (Ing) 6. Real Madrid (Spa) 7. Manchester United (Ing) 8. Juventus (Ita) 9. Chelsea (Ing) 10. Bayern Monaco (Ger) 11. Zenit San Pietroburgo (Rus) 12. RB Lipsia (Ger) 13. Barcellona (Spa) 14. LA Galaxy (Usa) 15. Atletico Madrid (Spa) 16. Liverpool (Ing) 17. Borussia Dortmund (Ger) 18. Olympique Lione (Fra) 19. Monaco (Fra) 20. Leicester (Ing) 21. Bayer Leverkusen (Ger) 22. Shakhtar Donetsk (Ucr) 23. New York Red Bull (Usa) 24. Seattle Sounders (Usa) 25. New York City (Usa).