La sofferenza degli animali per l’ondata di freddo in Florida

La sofferenza degli animali per l’ondata di freddo in Florida
La sofferenza degli animali per l’ondata di freddo in Florida

MIAMI: L’inusuale ondata di freddo che ha colpito la costa este degli Stati Uniti ha fatto scendere il termometro anche nel sud della Florida causando grandi disagi per gli animali che lì vivono e sono abituati ai climi caldi, come le tartarughe, i trichechi o le iguanas. Queste ultime restano ibernate e sembrano morte ma per fortuna sono solo paralizzate. Il pericolo è che cadono dagli alberi e possono rimanere, inermi, in mezzo alle strade. Gli esperti hanno spiegato alla popolazione che questi animali, dopo qualche ora al sole riprendono la loro normale attività. Hanno anche avvertito del pericolo di portarli in casa per riscaldarli perché potrebbero reagire in maniera violenta.