Dem Usa, ‘Russia potrebbe interferire in voto Italia’

(ANSA) – WASHINGTON, 10 GEN – “Con le elezioni in arrivo nel 2018, l’Italia potrebbe essere un obiettivo per l’interferenza elettorale del Cremlino, che probabilmente cercherà di promuovere i partiti che sono contro il rinnovo delle sanzioni europee alla Russia” per l’Ucraina: lo afferma il rapporto sulle ingerenze russe internazionali redatto dallo staff del senatore democratico Usa Ben Cardin, che nelle tre pagine dedicate all’Italia ‘punta il dito’ sui 5 Stelle e la Lega Nord. “E’ un bugiardo”: così la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova – interpellata dall’ANSA – ha definito Cardin, a proposito del rapporto in questione. “Spetta agli italiani eleggere i propri leader”, ha dichiarato Zakharova.