Assistenti di lingua italiana all’estero, candidature fino al 10 febbraio

 

CARACAS – Per l’anno scolastico 2018/2019 il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato l’avviso per la disponibilità di posti di assistenti di lingua italiana all’estero. Costoro dovranno essere in grado di affiancare gli insegnanti di lingua italiana in servizio negli Istituti scolastici del Paese di destinazione e contribuire alla diffusione della cultura e lingua italiana.

Il numero preciso dei posti sarà notificato dalle autorità dei Paesi partner nel corso dell’anno 2018

Mediante gli Accordi Culturali e relativi Protocolli Esecutivi si manifesta quindi la disponibilità di posti di assistente di lingua italiana presso gli istituti scolastici dei seguenti Paesi dell’U.E.:  36 posti in Austria, 3 in Belgio (lingua francese), 186 in Francia, 24 in Germania, 6 in Irlanda, 11 nel Regno Unito e 23 in Spagna.

L’assistente di lingua avrà una durata di circa 8 mesi e può essere in uno o più istituti con un impegno di circa 12 ore settimanali che verrano compensate a seconda del Paese di destinazione. Le informazioni sono disponibile qui.

Fino al 10 febbraio sarà possibile inviare le candidature al Miur.

Angelo Di Lorenzo Twitter / Facebook