Ciclismo: Dumoulin all’Abu Dhabi tour

Tom Dumoulin (Foto LaPresse - Gian Mattia D'Alberto)

ROMA. – Sarà un Abu Dhabi tour di ciclismo grandi firme, quello in programma dal 21 al 25 febbraio. Diversi big hanno confermato la propria presenza alla gara a tappe organizzata da Rcs Sport-La Gazzetta dello Sport, a cominciare dal vincitore dell’edizione 2017, il portoghese Alberto Rui Costa. Al via anche il vincitore del 100/o Giro d’Italia, l’olandese Tom Dumoulin, e il campione italiano Fabio Aru, da poco passato dall’Astana alla Uae Emirates.

Tra i velocisti in lizza l’inglese e olimpionico su strada Mark Cavendish, l’olimpionico su pista Elia Viviani, i tedeschi Marcel Kittel e André Greipel. Saranno in tutto 17 le squadre (ciascuna delle quali formata da sette corridori) del World tour e tre Professional presenti alla partenza.

L’Abu Dhabi tour è l’unica gara organizzata sulle strade degli Emirati Arabi che è inserita nel calendario World tour 2018.