Gesto involontario, niente squalifica per Cutrone

Un frame tratto da Sky sport mostra il gol realizzato da Patrick Cutrone durante il match Milan-Lazio disputato allo stadio Giuseppe Meazza, Milano, 28 gennaio 2018. ANSA/ WEB/SKY SPORT

ROMA. – Il giudice sportivo della serie A, Gerardo Mastrandrea, vista la prova tv, ha deciso “di non adottare alcun provvedimento disciplinare nei confronti del calciatore Patrick Cutrone (Milan)”. La procura federale aveva chiesto la prova tv per la deviazione col braccio di Cutrone, in occasione del gol dell’1-0 del Milan contro la Lazio di domenica. Dopo aver visionato le immagini, per il giudice sportivo “il gesto non risulta connotato da sicura volontarietà”.