Sonia Bergamasco: “Il matrimonio con Montalbano? C’è stato!”

Montalbano
Sonia Bergamasco la Livia di Montalbano intervistata da Emilio Buttaro

Livia è praticamente la coscienza del Commissario Montalbano. La fidanzata storica del poliziotto più amato d’Italia nel corso dei vent’anni di fiction è stata interpretata da ben tre attrici. Da un paio d’anni il volto di Livia è quello di Sonia Bergamasco (per la prima volta un’italiana), apprezzata interprete sul grande e piccolo schermo ma anche, e forse ancor di più a teatro.

“Se diventerò la signora Montalbano? Chi lo sa – spiega Sonia nell’intervista rilasciata al nostro collaboratore dall’Italia Emilio Buttaro – non posso dire molto ma il matrimonio c’è stato…”

Il suo è un ruolo difficile ma molto popolare: “Quello di Livia con il Commissario – aggiunge ancora Sonia – è un rapporto di grande intensità che negli anni ha acquisito un tocco di leggerezza. Livia percepisce che Salvo c’è sempre per lei”.

Ma come si sta a fianco del re della fiction italiana? “E’ un grandissimo piacere lavorare con Luca. E’ per me un’occasione felice con un attore che amo e stimo molto”.

Intanto in Italia cresce l’attesa per i due nuovi film in programma il 12 e il 19 febbraio “La giostra degli scambi” e “Amore”, che troveranno spazio anche nei palinsesti di Rai Italia.

Video intervista di Emilio Buttaro

 

Condividi: