Migranti: corridoi umanitari, accolte 150 persone

(ANSA) – ROMA, 15 FEB – Centocinquanta profughi dalla Libia sono arrivati ieri sera all’aeroporto militare di Pratica di Mare (Roma) dove ad attenderli c’era la Caritas Italiana, insieme a rappresentanti del Governo e delle Nazioni Unite. Nel quadro degli accordi tra Conferenza episcopale italiana e Governo per l’apertura di canali sicuri di ingresso, è la seconda evacuazione umanitaria dal paese nord africano, dopo quella del 22 dicembre scorso. Tra 15 giorni arriveranno altre persone dall’Etiopia nell’ambito del programma Corridoi umanitari.

Condividi: