Black-out in buona parte del Venezuela

La Corporazione Elettrica Nazionale (CORPOELEC) ha informato gli utenti che stanno lavorando per risolvere l’interruzione del sistema elettrico in varie zone del paese.
La Corporazione Elettrica Nazionale (CORPOELEC) ha informato gli utenti che stanno lavorando per risolvere l’interruzione del sistema elettrico in varie zone del paese.

CARACAS. – Da ieri sera è in corso un black-out registrato in buona parte del paese. CORPOELEC fa sapere via tweet che sta lavorando per risolvere il problema e chiede comprensione da parte degli utenti.

Questa volta il black-out si è prodotto negli stati di Aragua, Falcón, Mérida e Zulia dove tuttora stanno lavorando per risolvere l’inconveniente.

Ma molti utenti in Lara, Trujillo, Yaracuy, Barinas e Portuguesa si sono lamentati del servizio e hanno riferito che manca l’elettricità.

“Il personale di Corpoelec sta lavorando arduamente per ristabilire il servizio elettrico nelle zone in cui manca. Ringraziamo la vostra comprensione, lavoriamo per voi” ha twittato l’azienda.

I problemi nel sistema elettrico nazionale non sono nuovi. Da anni ormai l’elettricità non è più stabile e manca per ore o addirittura per giornate intere.

È ormai una prassi giornaliera quella di twittare a Corpoelec perché risolva l’interruzione dell’elettricità. Ma gli innumerevoli problemi che questo causa, rimangono ai cittadini.