Coppa Sudamericana: Caracas corsaro in Cile

L'italo-venezuelano Arace esulta con Arrieta dopo il gol dell'1-1

CARACAS – Il Caracas ha ottenuto un’importantissima vittoria in rimonta in casa dei cileni dell’Everton. Sul campo dello stadio Sausalito i primi a passare in vantaggio sono stati i padroni di casa con un calcio di rigore trasformato da Juan Cuevas al 74esimo. Il penalty era stato assegnato per un presunto fallo di mano dell’italo-venezuelano Daniel Saggiomo.

I rojos del Ávila non si sono spaventati e tre minuti dopo hanno trovato il pari grazie al guizzo vincente dell’attaccante colombiano Jesús Arrieta. Il bomber cafetero era appena entrato ed é riuscito ad approfittare di un errore del portiere per mandare la palla nel sacco.

La rimonta della formazione venezuelana si é consumata in pieno recupero grazie ad Edwin Pernia che con un tap-in vincente in area ha segnato l’1-2 mandando in delirio i tifosi creoli presenti sui gradoni dello stadio cileno.

Grazie a questo risultato i capitolini hanno allungato la loro scia positiva in Cile dove hanno uno score di 4 vittorie consecutive: Universidad Católica 1-3 (Coppa Libertadores 2011), Unión Española 1-2 (Coppa Libertadores 2011), Huachipato 1-3 (Coppa Sudamericana (2013) e l’1-2 di ieri será contro l’Everton.

La nostra collettività é stata rappresentata con la presenza di Daniele Saggiomo e Rafael Arace Gargano, entrambi partiti dalla panchina. Saggiomo é entrato al 61esimo al posto di Nestor Canelón, mentre Arace é sceso in campo al 71esimo al posto di Diomar Díaz.

La gara di ritorno tra Caracas ed Everton é in programma il prossimo 6 marzo. Dovuto ai lavori che si stanno svolgendo sul manto erboso dello stadio Olimpico della Universidad Central de Venezuela il match si disputerà sul neutro del Metropolitano di Cabudare.

Il tabellino

EVERTON-CARACAS 1-2

Gol: 1-0, m.73: Juan Cuevas, calcio di rigore. 1-1, m.76: Jesús Arrieta. 1-2, m.91: Edwin Pernía.

 Everton: Eduardo Lobos; Marcos Velásquez, Cristian Suárez, Dilan Zúñiga, Diego Orellana; Iván Ochoa, Lucas Mugni (m.58, Óscar Salinas), Kevin Medel (m.70, Álvaro Madrid); Juan Cuevas, Marco Bueno (m.55, Camilo Ponce) e Patricio Rubio. All: Pablo Sánchez.

Caracas: Cristhian Flores; Gilbert Guerra, Luis Colmenarez, Juan David Muriel, Bernardo Añor; Facundo Moreira, Ricardo Martins, Néstor Canelón (m.61, Daniel Saggiomo), Diomar Díaz (m.71, Rafael Arace); Robert Hernández (m.76, Jesús Arrieta) ed Edwin Pernía. All: Noel Sanvicente.

Note: L’arbitro ecuatoriano Luis Quiroz ha ammonito Ponce e Cuevas del Everton e Flores, Guerra ed Arace del Caracas.

(Fioravante De Simone)