Snowboard: il Citroën Unconventional Team si rinnova

(ANSA) – ROMA, 23 FEB – Il Citroën Unconventional team si rinnova con nuovi atleti per nuove sfide. Tre le new entries (Vlad Khadarin, Arianna Cau, Angelo Bonomelli), due le conferme: i veterani Matteo Iachino e Tony Cili. Gli sport praticati dagli atleti variano da quelli acquatici, come il windsurf e il surf, a quelli praticati sulla neve come lo snowboard. E per far provare, in sicurezza, ai freestyler le emozioni di alcune evoluzioni dei suoi campioni del CUT, Citroën ha riattivato sul tracciato dell’Obereggen Snowpark le strutture che nella passata stagione avevano riscosso notevole successo fra gli appassionati: un rainbow rail di 8 metri posizionato in cima ad un hip, ora personalizzato con una Citroën C3 Aircross a grandezza naturale. Il marchio francese, da sempre “unconventional” per stile, ha costituito il CUT, un gruppo di atleti che interpretano le promesse della casa transalpina “Be Different, Feel Good”. Per i loro spostamenti utilizzeranno il nuovo Compact Suv Citroën C3 Aircross