Colombia: leader delle Farc ricoverato per problema cardiaco

L'ex gruppo armato in politica: Fuerza alternativa revolucionaria del Comun, Farc
L'ex gruppo armato in politica: Fuerza alternativa revolucionaria del Comun

BOGOTA. – Rodrigo Londoño, detto “Timochenko”, candidato presidenziale della Forza Alternativa Rivoluzionaria del Comune (Farc), il partito nato dalle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia (Farc) dopo l’accordo di pace del 2016, è stato ricoverato in ospedale dopo aver sofferto un problema cardiaco. Lo ha annunciato la stessa Farc in un comunicato ufficiale, nel quale si spiega che Londoño, “dopo aver fatto i suoi soliti esercizi quotidiani, ha sofferto un forte dolore al torace, per cui è stato portato all’ospedale San Rafael de Fusagasugá per accertamenti”.

Il dirigente politico, aggiunge il testo “è attualmente sotto monitoraggio medico e in attesa del risultato di una serie di esami”. Da parte sua, il vicedirettore dell’ospedale, Andrei Rojas, ha confermato che “è stato ricoverato un paziente con un dolore precordiale, e in base agli esami realizzati abbiamo stabilito che si trattava di un problema cardiaco, probabilmente un episodio coronario acuto”.

Non è la prima volta che Londoño soffre di questo tipo di problemi. Un anno e due anni fa è stato ricoverato in un centro medico dell’Avana, a Cuba, per lo stesso motivo, mentre era in corso la trattativa di pace con il governo di Bogotà.