Russia: in 130mila allo stadio per Putin

(ANSA) – MOSCA, 3 MAR – Bagno di folla per Vladimir Putin allo stadio Luzhniki di Mosca. Stando al ministero dell’Interno, infatti, oltre 130mila persone si sono ammassate per ascoltare lo ‘zar’ (e il concertone di molte pop-star russe post discorso elettorale) nell’ambito dell’evento “Per una Russia forte”. “Vogliamo che il nostro paese sia prospero e che guardi al futuro, ai nostri figli e nipoti… faremo tutto il possibile per renderli felici”, ha detto Putin al pubblico festante. “Nessun altro lo farà per noi e se lo faremo, il prossimo decennio e l’intero 21esimo secolo saranno contrassegnati dalle nostre brillanti vittorie”, ha affermato. “Insieme siamo una squadra: siamo una squadra vero?” ha chiesto alla folla, che ha risposto con un fragoroso “Sì!”.A sostegno di Putin, allo stadio, c’erano poi volti noti della cultura, dello sport, e del jet-set. “Non vedo nessun altro candidato che possa essere il nostro comandante in capo: Putin è il nostro presidente”, ha detto dal palco il premio-Oscar Nikita Mikhalkov.