Orlando, al 90% Pd è contro accordo M5s o destra

(ANSA) – ROMA, 7 MAR – “L’area Orlando, cosi’ come la maggioranza del Pd, ha escluso la possibilità di un governo con i 5 stelle, cosi’ come con il Centrodestra. In modo chiaro per questa prospettiva si e’ pronunciato Michele Emiliano che ha ottenuto al congresso il 10%. Il 90% del gruppo dirigente del Pd e’ contrario ad un?alleanza con il m5s”. Lo afferma Andrea Orlando. “Il referendum nel Pd non serve. Il referendum sul Pd c’e’ già stato. Siamo al 18%. Un solo punto sopra la lega di Salvini”, aggiunge.