Basket: Eurolega, Milano lancia la sfida al Khimki

(ANSA) – MILANO, 7 MAR – Arriva un test probante per la criticata difesa dell’Olimpia Milano (8-16), la peggiore nell’ Eurolega di basket (86.1 punti subiti a partita): domani sera (ore 18) l’Ax, ancora priva di Theodore, affronta a Mosca il Khimki (14-10) del capocannoniere Alexey Shved (22 punti di media), già decisivo all’andata al Forum con 29 punti. “Lui ha licenza di agire – il commento del coach Simone Pianigiani sul sito dell’Olimpia – e oltre a segnare produce tanto anche in termini di assist. Non è un giocatore che puoi fermare ma possiamo provare a sporcargli le percentuali e fare in modo che non inneschi tutti gli altri. Sulla carta è una trasferta proibitiva ma noi vogliamo continuare guardare a noi stessi con carattere e identità. Questa gara rappresenta l’occasione di dimostrare di essere sempre più solidi”. Milano oltre al Khimki affronta lo spettro dell’eliminazione: qualora dovesse perdere e il Maccabi dovesse battere l’Efes, l’Olimpia non potrebbe più raggiungere l’ottavo posto aritmeticamente.