Napolitano, crisi difficilissima, serve responsabilità

(ANSA) – ROMA, 8 MAR – “Questa è una crisi difficilissima” e bisogna pensare “all’interesse generale” e mostrare “senso di responsabilità”. Lo ha detto il presidente emerito Giorgio Napolitano a margine della cerimonia al Quirinale per l’8 marzo.

Condividi: