Delegazione di Eni incontra presidente di Pdvsa

Il presidente di Pdvsa, Manuel Quevedo, ha reso noto che l’obiettivo dell’industria petrolifera é l’incremento della produzione di petrolio e gas.
Il presidente di Pdvsa, Manuel Quevedo, ha reso noto che l’obiettivo dell’industria petrolifera é l’incremento della produzione di petrolio e gas.

CARACAS – Una delegazione dell’Eni, presieduta da Federico Arisi Rota, vicepresidente per l’America latina dell’holding petrolifera italiana, si é incontrata con il ministro dell’Energia e presidente di “Petróleos de Venezuela Sociedad Anónima”, Manuel Quevedo.

Il presidente di Pdvsa, Manuel Quevedo, ha reso noto che l’obiettivo dell’industria petrolifera é l’incremento della produzione di petrolio e gas.

Eni in Venezuela, attualmente, é impegnato nello sviluppo dei campi di gas nell’area battezzata “Bloque Cardon IV”, nel golfo di Maracaibo.

Stando al presidente di Pdvsa, l’alleanza con l’Eni permetterá di incrementare la produttivitá dei pozzi petroliferi e di gas del Paese.

Ad accompagnare il vice-presidente per l’America Latina dell’Eni, Federico Arisi Rota, il Direttore Generale, Carmine Di Lorenzo.

Eni, oltre a partecipare assieme alla spagnola Repsol e a Pdvsa allo sviluppo del “Bloque Cardón IV”, é socio in altre 4 societá miste: Petrojunín e Petrobicentenario (Eni 40 per cento, Pdvsa 60 per cento); Petrosucre (Eni 26 per cento, Pdvsa 74 per cento) e Petrolera Guiria (Eni 19,50 per cento,  Gas Inc 16,25 per cento e Pdvsa 64,25 per cento).