Basket: Nba, tegola sui Warriors, vincono ma perdono Curry

(ANSA) – ROMA, 9 MAR – Cinque le partite nel turno Nba di questa notte. Grande vittoria dei Golden State Warriors sui San Antonio Spurs per 110-107, ma per i campioni in carica la serata ha portato anche la tegola dell’infortunio a Steph Curry che si è fatto male a una caviglia ed è dovuto uscire dal campo dopo soli due minuti di gioco. Oggi i controlli medici diranno quanto è grave l’incidente che ha colpito la star dei Warriors alla vigilia ormai dei playoff. Nelle zone altissime della classifica, vittoria per i Boston Celtics in casa dei Timberwolves per 117-109. Buon successo in chiave playoff per Oklahoma, che con il punteggio di 115-87 ha avuto la meglio sui Phonix Suns senza motivazioni. Sconfitta pure Philadelphia in casa dei Miami Heat. La formazione di Marco Belinelli (per lui 14 punti) ha perso 108-99. Nell’altra partita della notte, i Brooklyn Nets hanno vinto in trasferta contro gli Hornets per 125-111. (ANSA).

Condividi: