Astori: Spalletti, derby rinviato? Avremmo voluto giocarlo

(ANSA) – MILANO, 9 MAR – “Noi avremmo voluto giocarlo assolutamente questo derby”, dice l’allenatore dell ‘Inter Luciano Spalletti alla festa dei 110 anni del club nerazzurro. Il riferimento del tecnico è alla stracittadina di domenica scorsa, non giocata per la tragedia di Davide Astori. Poi Spalletti passa ad altro. “Chi avrei voluto allenare fra i campioni presenti? E’ un giochino – dice – che non ci fa comodo in questo momento, alleno ragazzi che hanno qualità importanti e che possono dare seguito alle basi già gettate da questi grandissimi calciatori e campioni per questo club”. “Abbiamo fatto un incontro fra i nostri giocatori e quelli che ci sono qui oggi e qualcuno – continua Spalletti – è entrato nello spogliatoio raccontando del saluto con Ronaldo. Quando c’era da marcarlo, era l’eroe da marcare e spesso non c’era tutta questa disponibilità a marcarlo, viste le sue accelerazioni impossibili. Spesso ti accorgevi di lui quando era già passato”.

Condividi: