Calcio venezuelano: fari puntati sul Metropolitano per Lara-Carabobo

Gara d’alta classifica quella che andrà in scena sul campo del Metropolitano di Cabudare tra Deportivo Lara e Carabobo.

CARACAS – Gara d’alta classifica quella che andrà in scena sul campo del Metropolitano di Cabudare tra Deportivo Lara e Carabobo.

Entrambe le formazioni sono reduci da vittorie importanti: i barquisimetani hanno espugnato per 1-2 il difficile campo del Monumental di Maturín, mentre i granata hanno avuto la meglio (2-1) contro il Deportivo La Guaira.

I precedenti ci dicono che queste due formazioni si sono sfidate in 29 occasioni con l’ago della bilancia che favorisce i granata con 15 vittorie contro le 9 dei barquisimetani mentre il segno ‘X’  5 volte. Il saldo dei gol é di 44-40 a favore del Carabobo.

Nel 2017, il Carabobo é stato capace di vincere 3 delle 4 sfide disputate tra Campionato e Coppa Venezuela. In Primera División, durante il Torneo Apertura i granata si sono imposti per 2-1. Poi nel Torneo Clausura, sono riusciti ad espugnare il Metropolitano con un netto 0-3.

Queste due squadre si sono affrontate anche in Coppa Venezuela, si sono incrociati negli ottavi: vittoria 1-0 del Carabobo a Valencia, nel ritorno a Barquisimeto si sono imposti i padroni di casa con lo stesso punteggio. Ma si sono arresi ai calci di rigore per 4-3.

Per domani la Primera División ha in programma le seguenti gare: Deportivo Anzoátegui-Aragua (alle 15:30 a Puerto La Cruz) e Portuguesa-Estudiantes de Mérida (alle 19:00 nel José Antonio Páez).

L’ottava giornata continuerà domenica con 5 gare: Metropolitanos-Caracas (alle 11:00 nel Brigido Iriarte), Deportivo La Guaira-Estudiantes de Caracas (sul neutro del José Antonio Anzoátegui alle 15:30), Trujillanos-Monagas (Stadio José Alberto Pérez alle 16:00), Zulia-Zamora (stadio Pachencho Romero alle 19:00).

La gara che calerà il sipario dell’ottava giornata sarà Mineros-Academia Puerto Cabello, in programma lunedì alle 19:00.