Calcio: West Ham a picco, i tifosi invadono il campo

(ANSA) – LONDRA, 10 MAR – Invasione di campo a Londra, durante la partita di Premier League tra il West Ham United e il Burnley, persa 3-0 dai padroni di casa, sempre più in crisi e invischiati nella lotta per non retrocedere. Al London stadium un uomo si è lanciato sul prato, subito dopo il vantaggio della squadra ospite, provenendo dal settore dei tifosi di casa: prima di essere fermato dagli steward, però, è stato letteralmente placcato dal capitano degli ‘Hammers’, Mark Noble. Subito dopo altre due persone hanno tentato l’invasione, ma sono state fermate dal difensore James Collins. E, dopo che Chris Wood ha messo a segno il gol del 2-0 per il Burnley, un altro tifoso è piombato in campo indisturbato, ha raccolto la bandierina del calcio d’angolo e si è diretto verso il centro del campo, piantandola sul terreno di gioco.

Condividi: