Amedeo Minghi: “Porterò il mio musical in giro per il mondo”

ballando
Amedeo Minghi con il giornalista Emilio Buttaro

Anche un fuoriclasse della musica italiana nel cast di “Ballando con le stelle”. Amedeo Minghi, uno dei cantautori italiani più amati ha accettato volentieri la nuova sfida. “Milly Carlucci mi ha proposto di partecipare in maniera molto convincente – ha spiegato al microfono del nostro collaboratore dall’Italia Emilio Buttaro – e sicuramente sarà un’esperienza divertente anche se impegnativa”.

Poi sulla sua maestra di ballo Samanta Togni ha aggiunto: “E’ bellissima oltre che bravissima e sa come posso muovermi e cosa posso fare”.

Un pensiero anche a Sanremo, lui che ha partecipato più volte in veste di interprete, autore e produttore: “L’edizione del Festival che mi è rimasta più nel cuore? Quella del 1983 quando portai ‘1950’, una canzone considerata oggi tra le cento più belle di sempre”.

E i prossimi progetti? “Tra le altre cose ho in preparazione un musical, che stiamo preparando e con la quale andremo in scena l’anno prossimo. La commedia musicale si chiama ‘Italia amore mio’ e spero di portarla in giro per il mondo, quindi anche da voi”.

Video intervista di Emilio Buttaro

 

 

Condividi: