Usa: insegnante spara per sbaglio in aula

(ANSA) – NEW YORK, 14 MAR – Donald Trump vuole armare i docenti, ma intanto in una scuola della California si è verificato un nuovo increscioso incidente: durante una lezione sulla sicurezza all’insegnante, armato di una pistola, sono partiti accidentalmente dei colpi che hanno ferito leggermente uno studente di 17 anni. L’episodio nel giorno in cui in tutta America gli studenti protestano contro le armi da fuoco. L’uomo – un ufficiale di riserva, dunque addestrato – durante la lezione aveva puntato l’arma contro il soffitto di un’aula del liceo di Seaside quando sono partiti gli spari. Ora è stato immediatamente messo in aspettativa in attesa delle indagini sull’accaduto.

Condividi: