Karate: Antonio Díaz si qualifica per i Juegos Centroamericanos y del Caribe

CARACAS – Il karateka venezuelano Antonio Díaz ha timbrato oggi il suo biglietto per i Juegos Centroamericanos y del Caribe che si svolgeranno a Barranquila.

Il campione nato a Caracas 37 anni fa dopo la partecipazione nell’Open Olandese, dove ha ottenuto la medaglia di bronzo, é volato in Colombia per partecipare alle qualificazioni per Juegos Centroamericanos y del Caribe.

I partecipanti a questo torneo erano pochi, e così i vincitori del primo turno oltre a lottare subito per una medaglia potranno optare anche per uno dei tagliandi per i giochi che si svolgeranno nella località colombiana dal 19 luglio al  3 agosto.

Per Díaz quella del 2018 sarà la sesta presenza nei Juegos Centroamericanos y del Caribe. Nelle cinque edizioni precedenti (Maracaibo 1998, San Salvador 2002, Cartagena de Indias 2006, Mayagüez 2010 e Veracruz 2014) ha sempre sentito suorare il “Gloria al Bravo Pueblo” sul podio.

“L’importanza di partecipare ai Juegos Centroamericanos y del Caribe di Barranquila é che assegnerà due posti per i Giochi Panamericani di Lima” ha dichiarato il karateka creolo a fine gara.

Dopo la tappa in Colombia, Antonio Díaz staccherà la spina per ricaricare le batterie in vista delle prossime gare dove sarà impegnato nei Juegos Odesur in Bolivia che si svolgeranno a Cochabamba dal 26 maggio  al 10 giugno e nel Campionato Panamericano de Karate Do en Chile.

Oltre ad Antonio Díaz, il Venezuela sarà presente nei Juegos Centroamericanos y del Caribe con altri 373 atleti che parteciperanno in 22 discipline sportine.

La delegazione della terra di Bolívar ha un posto garantito nei seguenti sport di squadra, tra parentesi il numero di partecipanti: calcio (40),  softball (30), pallavolo (28), beach volley (4), pallacanestro 3×3 (8), bowling (12), sport acquatici (32), ciclismo (28), ippica (4), scherma (18), ginnastica (21), judo (16), sollevamento pesi (12), pattinaggio (6), pentatlón moderno (2), remi (14), rugby (24), taekwondo (14), tennis tavolo (8), tiro (16), tiro con l’arco (11), triatlón (3) e baseball (24).

Ci sono ancora altre 11 discipline che potrebbero ingrossare la delegazione venezuelana, questi sport sono: nuoto sincronizzato, canottaggio, sci acquatico, lotta, golf, racquetbol, tennis, salti ornamentali, vela, nuoto ed atletica.

(FDS)