Coppa America Femminile: Venezuela- Argentina, gara da dentro o fuori

CARACASOggi, alle 15:45, sul campo dello stadio Francisco Sanchéz Rumoroso si sfiderenno Venezuela ed Argentina per un posto nel quadrangolare finale della Coppa America Femminile.

Le vinotinto sono state battute (4-0) mercoledì dal Brasile, ma il ko contro le amazzoniche era prevedibile: le campionesse in carica hanno incamerato sei delle sette edizioni del torneo. In precedenza le ragazze allenate da José Catoya avevano battuto Ecuador (1-0) e Bolivia (8-0).

La nazionale venezuelana può vantare in rosa calciatrici del calibro di Deyna Castellanos (5 reti segnate in 3 gare disputate), Oriana Altuve, Ysaura Viso, Gabriela Garcia e Paola Villamizar. Senza dimenticarci del portiere Lisbeth Castro che prima della gara contro il Brasile non aveva subito reti.

Dal canto suo, l’Argentina é stata battuta per 3-1 all’esordio dal Brasile, poi ha avuto la meglio su Bolivia (3-0) ed Ecuador (6-3). La stella dell’albiceleste é Estefania Banini, che attualmente gioca con il Washintong Spirit ed ha avuto una breve esperienza con l’Atlético Madrid. La sua compagna in attacco é Soledad Jaime, in forza al Santos.

La nazionale venezuelana per continuare a sognare, grazie alla differenza reti, ha due risultati utili su tre: un pareggio o una vittoria regalerebbe la qualificazione alla fase sucessiva del torneo.

Nel quadrangolare finale hanno un posto garantito Colombia e Cile che hanno chiuso rispettivamente al primo e al secondo posto del gruppo A e Brasile che ha vinto il girone B. In questa fase le prime due si qualificheranno per il Mondiale, mentre la terza giocherà lo spareggio. Mentre per i giochi olimpici Tokyo 2020 si qualificherà in maniera diretta la prima classificata del quadrangolare, la seconda dovrà giocare un playoff con una squadra africana. Infine per i Giochi Panamericani si qualificheranno le migliori tre.

La migliore prestazione della vinotinto femminile risale all’edizione del 1991, allora le creole chiusero al terzo posto alle spalle di Brasile e Cile. Poi nelle otto edizioni sucessive non ha superato il primo turno. In 20 gare disputate la nazionale venezuelana di calcio femminile ha portato a casa 11 punti.

(di Fioravante De Simone)