Coppa America Femminile: Argentina frantuma il sogno Vinotinto

L'Argentina si qualifica al secondo turno grazie alla vittoria 2-0 sulla Vinotinto. Foto AFA

CARACAS – La Vinotinto é stata battuta per 2-0 dall’Argentina nell’ultima a giornata del primo turno della Coppa America Femminile che si sta disputando in Cile. Alle creole sarebbe bastato vincere o pareggiare per passarse il turno é continuare a sognare con la prima qualificazione per un mondiale di calcio.

La nazionale allenata da José Catoya é partita subito con il piede sull’acceleratore, al 5to minuto di gioco Paola Villamizar ha sfornato un assist perfetto che Ysaura Viso non ha saputo sfruttare al meglio. Poco dopo, Gabriela Garcia con un colpo di testa ha inpensierito l’estremo difensore della nazionale argentina.

Al 25esimo ennesima azione per le creole un fraseggio tra Garcia e Viso é passato sulla traversa albiceleste. Quando la gara sembrava controllata dalla Vinotinto, arriva il primo gol dell’Argentina grazie ad un rigore trasformato alla perfezione da Soledad Jaimes al 44esimo. Si va al riposo sull’0-1 per l’albiceleste.

Nei secondi 45 minuti, la nazionale venezuelana non si é più ripresa perdendo lo smalto che l’aveva caratterizzato nel primo tempo. Al 63esimo, arriva il 2-0 per l’Argentina, anche questa volta grazie ad un calcio di rigore, ma questa volta l’incaricata della trasformazione é stata Estefania Banini. Poi non c’è stata più storia, l’albiceleste ha gestito il risultato fino al 90esimo.

Con questo risultato la Vinotinto saluta la Coppa America e non solo il sogno Mondiale, ma anche quello Olimpico e quello dei Panamericani. Al quadrangolare parteciperanno Argentina, Beasile Cile e Colombia.

Il Tabellino

ARGENTINA-VENEZUELA 2-0

Reti:  Soledad Jaimes 44’ (R), Estefania Banini 63’ (R)

ARGENTINA (2): Vanina Correa; Agustina Barroso, Eliana Stablle, Adriana Sachs, Vanesa Santana; Linda Bravo, Soledad Jaimes (Yael Oviedo 85’); María Bosegundo, Estefania Banini, Mariana Larroquette (Yamila Rodríguez 90+1’); e Aldana Cometti. CT: Carlos Borrello.

VENEZUELA (0): Lisbeth Castro; Nairelis Gutiérrez, Petra Cabrera; Nubiluz Rangel, Jaylis Oliveros; Maikerlin Astudillo (Idalys Pérez 66’), Lisbeth Bandres  (Neily Carrasquel 53′);  Paola Villamizar, Gabriela García (Oriana Altuve 52’); Ysaura Viso e Deyna Castellanos. CT: José Catoya.

ARBITRA: Claudia Umpierrez (Uruguay). Ammonizioni: Maikerlin Astudillo 34’, Jaylis Oliveros 82’, Lisbeth Castro 87’ (VEN). Linda Bravo 55’, Soledad Jaimes 58’ (ARG). STADIO: Francisco Sánchez Rumoroso, Coquimbo, Cile

(Fioravante De Simone)