Siria: Merkel, Putin complice, ma serve dialogo con Russia

(ANSA) – BERLINO, 17 APR – Non si potrà aver alcun processo di pace senza la Russia, quindi nonostante la “corresponsabilità di Putin con il regime di Assad”, “bisogna continuare a dialogare con la Russia”. Lo ha detto Angela Merkel, in conferenza stampa con la premier neozelandese. Merkel ha citato i diversi punti critici, citando il caso Skripal, la questione dell’integrità del territorio ucraino e la questione siriana. “Chiarire conflitti e diversità di opinioni, ma parlare sempre di nuovo”, ha affermato.

Condividi: