Under 17: il Torino ferma la corsa della Vinotinto

CARACAS – Dopo le vittorie contro Hellas Verona (2-1), Milan (4-0) e Juventus (2-1) arriva la prima sconfitta per la Vinotinto Under 17 nella sua tournée italiana. A fermare la corsa della nazionale venezuelana é stato il Torino grazie al suo sucesso per 2-1.

La gara contro la formazione granata si è disputata sul campo ASD CENISIA del capoluogo piemontese. I primi ad andare in gol sono stati i creoli grazie al guizzo vincente di Alfredo Urdaneta al 20esimo. Il Torino ha ristabilito la parità al 40esimo con Girotti. Nella ripresa, la formazione granata ha ribaltato la situazione con Favale (51’).

Nel match contro il Toro la formazione schierata da José Hernández è stata: Rodrigo de la Terga, Carlos Vivas, Óscar Conde, Joaquín Suárez, Leonel Toro, Óscar Jiménez, Darluis Paz, José Reyes, Alfredo Urdaneta, Darluis Paz e Daniel Pérez. Nella ripresa sono scesi in campo: Carlos Vivas, Oscar Jiménez, Ricardo Márquez, Jesús Lobo, Javier Yñiguez, Cristian Cruz, José Serrano e Wikelman Carmona.

La nazionale creola continuerà la sua tournée in territorio italiano domani quando sfiderà le giovanili del Chievo Verona. Il match si disputerà nel Centro Sportivo Bottagisio. Infine chiuderà il suo periplo nel bel paese, sabato 19, con la gara contro l’Atalanta. Nel cronograma della nazionale venezuelana c’era una partita per lunedì 21 maggio, ma al momento, non é stato trovato l’accordo con nessuna squadra.

Questa tournée italiana serve alla nazionale Under 17 della terra di Bolívar come preparazione per il Campionato Sudamericano di categoria previsto per l’anno prossimo in Perù dal 23 febbraio al 19 marzo.

Ricordiamo che nella lista dei 22 giocatori della Vinotinto c’è l’attaccante italo-venezuelano Oswaldo Ruggeri dell’Ureña Fútbol Club. La nostra collettività è rappresentata anche da Alessandro Corridore che fa parte della logistica della delegazione e Daniel Sasso nel ruolo di assistente tecnico.

(di Fioravante De Simone)

Condividi: