Genova “studia” per diventare capitale europea degli over 65

Anziani seduti sulle sedie a sdraio al sole
A Genova il Silver Economy Forum: la città vuole diventare capitale europea degli over 65

GENOVA. – Genova, la città europea con il più alto numero di anziani residenti (secondo Eurostat il 28%), si candida a diventare la capitale europea degli over 65. “Sappiamo che c’è forte interesse per il nostro territorio”, ha spiegato l’assessore allo Sviluppo economico del Comune, Giancarlo Vinacci. Per questo il Comune ha organizzato, insieme all’associazione Genova Smart City il Silver economy forum (14-15 giugno).

Obiettivo dell’evento è dare spazio a tutti i soggetti potenzialmente interessati a fare di Genova e della Liguria un ambiente adatto, per infrastrutture e professionalità, ad accogliere persone over 65. Il target: pensionati abbienti provenienti da Nord Europa, Inghilterra, Germania. “Abbiamo già avviato contatti con compagnie low cost e con fondi pensioni nordeuropei”, spiega Vinacci.

Genova ha già individuato lo spazio da trasformare in cittadella a misura di anziano: è l’ex ospedale psichiatrico di Quarto. “C’è la disponibilità di Cassa depositi e prestiti – dice Vinacci – si tratta di trovare investitori”. L’economia legata alla ‘seconda giovinezza’ e ‘terza età’ genera un business a livello mondiale di tre trilioni di dollari. Il Silver Economy Forum sarà strutturato in tavole rotonde: parteciperanno istituzioni, Università, Istituto italiano di tecnologia, realtà imprenditoriali nel campo dell’assistenza e dell’edilizia specializzata.