Calcio venezuelano: oggi conosceremo il campione del Torneo Apertura

Gustavo Rojas in azione contro il Mineros
Gustavo Rojas in azione contro il Mineros

CARACAS – Oggi, a Barinas, alle 19:00, si giocherà l’atto conclusivo della finale del Torneo Apertura 2018. Zamora o Mineros nei prossimi 90 minuti scopriremo chi sarà il sucessore del Monagas nell’albo d’oro dell’Apertura.

I padroni di casa partono con il leggero vantaggio grazie all’1-1 ottenuto a Puerto Ordaz. La squadra di Barinas scenderà in campo con il dente avvelenato dopo aver perso l’anno scorso a finale di Coppa Venezuela proprio contro i Mineros. I bianconeri vogliono riportare a casa un trofeo che manca dalla 2016, allora la squadra era allenata dall’italo-venezuelano Francesco Stifano.

Lo Zamora per questa delicatissima sfida avrà a disposizione Danny Pérez (giovane rivelazione dell’Apertura), Antonio Romero ed Antony Uribe.

Dal canto suo, mister Juan Domingo Tolisano vuole completare l’opera con i neroazzurri, formazioni con cui ha vinto la Coppa Venezuela ed ha perso la finale del Torneo Clausura 2017 dopo i calci di rigore contro il Deportivo Lara.

I sureños nelle sue file hanno giocatori come Richard Blanco, Angelo Peña ed Ángel Faría che potrebbero far valare la dura legge dell’ex in una gara decisiva come questa. L’assenza che peserà nell’11 di partenza di Tolisano é quella dell’attaccante Charlis Ortiz, che dovrà scontare un turno di squalifica per somma d’ammonizioni.

Nelle ultime 18 gare disputate nell’Agustín Tovar, Mineros ha vinto in tre occasioni, ha pareggiato sette volte ed é stato battuto 8.

I padroni di casa per mettere in bacheca la coppa dovranno vincere o pareggiare 0-0, mentre i neroazzurri dovranno vincere o pareggiare da 2-2 in su.

La squadra che alzerá la coppa stasera avrà l’onore di mettere in bacheca la nuova versione del trofeo messo in palio dalla Liga FutVe.

(di Fioravante De Simone)