Senato Usa approva mozione che ammonisce Trump su dazi

Una foto del Senato americano, la maggioranza dei senatori con il braccio alzato in segno di approvazione
Senato Usa approva mozione che ammonisce Trump su dazi

WASHINGTON. – Per il secondo giorno consecutivo, il Senato ha lanciato un monito contro Donald Trump, approvando con 88 sì e 11 no una mozione non vincolante che chiede al presidente di ottenere l’autorizzazione del Congresso prima di imporre tariffe invocando la sicurezza nazionale. Come ha fatto con acciaio e alluminio importati da Ue, Canada, Messico ed altri Paesi. Ieri il Senato aveva approvato (97-2) una mozione pro Nato, poco dopo l’offensiva via Twitter lanciata dal tycoon contro l’alleanza atlantica.

La mozione, scritta dai repubblicani Bob Corker e Pat Toomey, è stata definita come un prima passo per arrivare ad una legge in materia, che tuttavia – secondo gli analisti – incontrerebbe più difficoltà ad essere approvata. “Per essere chiari, questo è un rimprovero dell’abuso dell’autorità commerciale da parte del presidente”, ha dichiarato il sen. repubblicano Jeff Flake, uno dei più critici verso il presidente. “Potete immaginare di essere il Canada e di sentirvi dire che l’acciaio e l’alluminio esportati in Usa sono una minaccia alla sicurezza nazionale?”, ha aggiunto.