Calcio: Tfn, inammissibile ricorso della Lega di B

(ANSA) – ROMA, 12 LUG – Il Tribunale federale nazionale della Figc ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dal presidente della Lega di Serie B, Mauro Balata, avverso le ‘seconde squadre’. Con il ricorso la Lega Serie B chiedeva che venisse accertata e dichiarata l’invalidità e/o illegittimità e, conseguentemente l’annullamento e/o la revoca della delibera del commissario straordinario della Figc, che permette alle società di Serie A di iscrivere le proprie seconde squadre al campionato di Serie C, in presenza di determinate condizioni, in caso di carenza di organico nel medesimo campionato nella stagione 2018/19. La parte ricorrente lamentava la possibilità per una seconda squadra di essere promossa al campionato di Serie B.