Calciomercato: Jorginho è del Chelsea, Lazio tenta colpo Luan

Un primo piano di Jorginho in azione di gioco con la maglia del Napoli.
Jorginho, dal Napoli al Chelsea. ANSA/CESARE ABBATE

ROMA. – Definita la questione Cristiano Ronaldo, la Juventus stringe per altre trattative che ha in piedi, mentre la suggestione MARCELO, nata da una riflessione del brasiliano del Real dopo l’addio al Madrid da parte di CR7, potrebbe concretizzarsi solo se la Juve dovesse vendere bene ALEX SANDRO. Ovvero se il Manchester United fosse davvero disposto a pagarlo 60 milioni di euro.

Da Londra arrivano conferme dell’addio di Conte al Chelsea, e il conseguente arrivo di Sarri, e ciò dovrebbe accelerare la trattativa per portare a Londra HIGUAIN, che avrebbe già detto sì ai Blues. Al Chelsea andrà anche JORGINHO dal Napoli, mentre non è ancora chiaro il destino dell’altro juventino RUGANI, che Sarri vorrebbe con sè. PJACA potrebbe lasciare la Juve, visto che piace molto alla Fiorentina. Ma anche il Liverpool avrebbe manifestato l’interesse per il croato reduce dal prestito allo Schalke 04.

Dall’Inghilterra arriva la conferma che il Liverpool sta per rifarsi sotto con la Roma per ALISSON, offrendo 60 milioni più altri 5 di bonus, proposta che potrebbe far vacillare il ds di Trigoria Monchi, finora fermo sulla richiesta di 70. Al posto dell’ex Internacional Porto Alegre, se andrà via, potrebbe arrivare un altro portiere brasiliano, il 34enne VANDERLEI del Santos (che in patria qualcuno considera migliore del n.1 romanista), gigante di quasi due metri. Si sta cercando di capire se ha un passaporto comunitario.

Se l’affare Alisson andasse in porto, la Roma proverebbe a reinvestire buona parte della cifra su CHIESA, che però la Fiorentina continua a dichiarare incedibile. Il piano B dei giallorossi è BERARDI. Ma la Roma deve anche cedere, e per questo sta definendo il discorso con la Sampdoria per DEFREL, mentre GERSON è stato dato in prestito all’Empoli però manca il sì del giocatore, che sta riflettendo.

VERDE è stato richiesto dal Porto, per CASTAN ci sono invece le proposte dell’Udinese e del Frosinone, che ancora non convincono il brasiliano. E a proposito del Frosinone, il Lecce neo promosso in serie B cerca un centravanti d’esperienza e insiste con i ciociari per avere Daniel CIOFANI. I pugliesi chiedono anche il fratello Matteo e il portiere VIGORITO. Intanto i collaboratori del presidente Stirpe hanno messo sotto contratto l’ex juventino MOLINARO. Piace anche PERICA dell’Udinese.

Il Napoli lavora a fari spenti per fare un colpo, e i nomi che girano sono sempre quelli di BENZEMA e DI MARIA: uno dei due potrebbe arrivare, ma solo se si riduce l’ingaggio, magari ‘spalmandolo’ su un contratto quadriennale. La Lazio ha ceduto FELIPE ANDERSON al West Ham per 38 milioni e ora medita di sostituirlo con LUAN, trequartista di grande talento del Gremio (con cui ha una clausola rescissoria di 25 milioni), Pallone d’oro 2017 del Sudamerica. Nel cambio la Lazio ci guadagnerebbe.

Il Parma sta per prendere TONELLI e GRASSI dal Napoli e ha ufficializzato l’arrivo di BRUNO ALVES dai Glasgow Rangers. All’estero triplo colpo del Barcellona, che dopo aver presentato il brasiliano ARTHUR e aver preso LENGLET del Siviglia, ora ha in mano anche RABIOT, in uscita dal Psg.