Una strada dedicata all’artista Roberto Montanari

A inaugurare la strada, nel quartiere di Estepona Golf, è stato il sindaco della città, JoséMaría García Urbano. Erano presenti la figlia dell’artista, Antonella Montanari, e le nipoti. Tanti gli amici e gli artisti presenti.

MADRID – Una strada dedicata al noto pittore Roberto Montanari. Il Comune di Estepona, località turistica della Comunità Autonoma di Andalusìa, ha deciso di dedicare una delle sue vie all’artista considerato “el pintor de los toros”. Sono questi, infatti, i protagonisti delle sue opere. A ispirare il pittore era la forza dirompente del toro che, come amava commentare riferendosi alle corride, “anche se soffre, continua a lottare”, sempre. Anche i paesaggi spagnoli, col loro fascino e i loro colori, sono stati fonte d’ispirazione del pittore che ne sapeva interpretare l’orgoglio e trasmetterne la bellezza.

Montanari, morto a Ravenna lo scorso anno, è stato uno degli artisti più rappresentativi dell’arte contemporanea. Alunno del maestro Salvador Dalì, si rifugiava nella sua casa di Estepona per trovare ispirazione per le sue opere.

L’artista si è formato prima nell’Accademia di Belle Arti di Ravenna, città dove nacque nel 1937, e poi in quella di Madrid, città che l’ammaliò con il suo fascino.

La tavolozza di Montanari era intrisa dei colori dell’Italia, la sua terra che non ha mai lasciato d’amare, e quelli della Spagna, che ha tanto ammirato.

La strada, quindi, è un riconoscimento postumo di questa città con la quale aveva legami assai stretti. A inaugurarla, nel quartiere di Estepona Golf, è stato il sindaco della città, JoséMaría García Urbano. Erano presenti la figlia dell’artista, Antonella Montanari, e le nipoti. Tanti gli amici e gli artisti presenti.

L’Ambasciata d’Italia a Madrid ha apprezzato il gesto e si è congratulato per l’iniziativa del Comune di Estepona.

Redazione Madrid