Natación Master Evolution, quarto nella Coppa Suma Deportes

I nuotatori del team Master Evolution posano a bordo vasca con le medaglie appena conquistate
Il team Master Evolution posa a bordo vasca

CARACAS – La vasca del Colegio de Médicos del Distrito Metropolitano ha ospitato il V Festival Estilo Libre SUMA Deportes. Il ricavato di questa manifestazione natatoria é andato all’ONG Senos Ayuda.

Tra i club partecipanti c’era un team chiamato Natación Master Evolution Il Natación Master Evolution é una squadra creata da un gruppo di amici amanti del nuoto, ma che normalmente si allenano in club diversi, ma avevano tanta voglia di gareggiare insieme. Molti di loro si allenano nelle vasce del Centro Italiano Venezuelano di Caracas.

Con i suoi 393.5 punti il Natación Master Evoltion (NME) ha chiuso V Festival Estilo Libre SUMA Deportes  al quarto posto. Sono saliti sul podio: Barracuda Suma con 939.5 punti, Top Spa con 601 e Caracas Multi Sport con 463.

Tra gli altri club partecipanti c’erano Mantarrayas de Baruta, Hogar Canario, Sport Center Los Naranjos e Paraiso GT.

Tra i nuotatori del Natación Master Evolution che hanno lasciato il segno c’è Arturo Godoy (50 anni) con suoi 27 punti conquistati. Suo fratello Alfredo (55 anni) con la stessa quantità di punti é stato il più bravo nella sua categoría. Va segnalato che Arturo é uno dei perni della delegazione del CIV di Caracas nella categoría master.

Mentre a livello femminile le più brave sono state María Pinto (59 anni) e  Beatrice Valenti (56 anni) conquistando 23 punti a testa. La Pinto ha vinto due argenti ed un bronzo, mentre la Valenti si é appesa al collo un oro e due argenti. Luis Forero (33 anni) uno dei tritoni del team NME ha conquistato 14,5 punti.

Tra le altre sirene del team Natación Master Evolution con un ottima prestazione c’è Debora Bermudéz (40 anni) con 22 punti. La Bermudéz é salita tre volte sul podio conquistando: 1 oro, 1 argento ed 1 bronzo.

Mehmet Ozbek (62 anni) che é rimasto ai box nel Circuito Gatorade Aguas Abiertas si é subito ripreso vincendo due medaglia (un oro ed un argento). Ozbek ha cconquistato 20 punti.

Ofelinda Parra (45 anni) grazie alle sue due medaglie d’oro ha conquistato 18 punti per il team Natación Master Evolution.

Da segnalare anche la performance di Lourdes Dos Ramos (42 anni) con un argento e due podi sfiorati. Grazie a questa prestazione ha conquistato 17 punti. Con la stessa quantita di punti troviamo anche Isabella Young (30).

Mentre Vittorio Renzin (60 anni) ha fatto un lavoro da gregario non ha vinto nessuna gara, ma può vantarsi di dire che ha portato a casa ben 16 punti. Anche Carlos Jimenéz (56 anni) ha fatto un lavoro simile con i suoi 15 punti.

Mentre Rodrigo Solis é riuscito a salire ben due volte sul podio vincendo un oro e un bronzo.

Maria Polanco (37 anni) non é salita sul podio, ma ha regalato al suo team con le sue bracciate ben 14 punti.

Dal canto suo Maria Ruggiero (30 anni) ha vinto una medaglia d’argento ed apportato 12 punti alla classifica finale. Sempre nella categoría femminile Ginette Ruíz (49 anni) ha vinto 11 punti.

Mentre in quella maschile Antonio Camposano (60 anni) ne ha vinti 10.

Non sono saliti sul podio ma hanno apportato il loro granellino di sabbia: Vittorio Bozza (46 anni) con 9, Adrian Muñoz (35 anni ) con 8, Luis Gil (49 anni) con 6, Romeo Morabito (58)e Freddy Garcia (41 anni) con 4, Luis Gil (49) 2 e Osmir Lermo (29 anni) con 1.

(di Fioravante De Simone)