Perù: veglia funebre mortale

Persone portano a spalla una bara.
Veglia funebre mortale

AYACUCHO – Erano andati a vegliare un morto a San José de Ushua, nelle Ande peruviane, vicino alla città di Ayacucho, e non potevano immaginare che sarebbero morti anche loro. Dopo aver mangiato cibo contaminato con insetticida, circa cinquanta persone sono state ricoverate per intossicazione, di cui 21 in gravi condizioni, e nove sono morte.

Avevano mangiato una zuppa e uno stufato. Da una prima indagine sembrerebbe che l’insetticida, utilizzato per uccidere topi e scaragaggi, sia stato a contatto con il cibo, ha detto la Ministro della Salute Silvia Pessah.

Tra i ricoverati ci sono il sindaco della città oltre a due dei figli del defunto.