LPB: il campionato si deciderà a Barquisimeto

Una fase della gara disputata a Valencia tra Trotamundos e Guaros
Il campione della LPB si deciderá sul campo.

CARACAS – É finita la telenovela sulla finale della Liga Profesional de baloncesto. La lega ed i padroni delle franchige si sono riuniti a Caracas per decidere l’esito della gara che assegnerá il titolo di campione della stagione 2018. Dal conclave che si é svolto nel Cocodrilos Sport Park é venuto fuori il seguente verdetto: “La settima gara si disputerá sabato alle 19:30 sul parquet del Domo Bolivariano di Barquisimeto”

Durante la riunione c’é stata la votazione per vedere quale sarebbe stata la decisione da prendere con esito finale di 5-3 in favore della realizzazione della gara decisiva. A questo suffraggio non  hanno partecipato i rappresentanti di Guaros e Trotamundos, formazioni che sono le protagonista della finale.

Un’altro verdetto che é venuto fuori dalla riunione é che il giocatore Gregory Vargas non puó essere schierato dai Guaros de Lara, nonostante il tribunale di giustizia ordinaria aveva revocato la squalifica.

La secuenza della finale é stata la seguente: i Trotamundos de Carabobo hanno vinto gara 1 (78-86), gara 3 (101-94) e gara 5 (72-67), mentre i Guaros de Lara si sono imposti in gara 2 (92-78), gara 4 (77-85) e gara 6 (91-73).

In caso di vittoria finale la franquigia barquisimetana metterá in bacheca il suo secondo trofeo della LPB dopo quello dell’anno scorso. Dal canto suo, “el expreso azul”  é a caccia del suo nono scudetto dopo quelli vinti nelle stagioni 1986, 1987, 1988, 1989, 1994, 1999, 2002, e 2006.

 (di Fioravante De Simone)