Calcio: Ancelotti, dobbiamo crescere, i presupposti ci sono

(ANSA) – ROMA, 18 AGO – ”Ho molta emozione per il ritorno in Italia e ancora più emozione ne ho avuta per come abbiamo cominciato la partita. Poi l’abbiamo condotta bene nonostante la sofferenza finale”. Carlo Ancelotti legge così Lazio-Napoli, partita che il suo ritorno in Italia. ”L’inizio è stato troppo lento – aggiunge Ancelotti ai microfoni di Dazn – ma sono problemi di inizio stagione, certamente dobbiamo crescere e migliorare ma presupposto ci sono. La costruzione del gioco era un po’ timida e il loro gol ci ha svegliati dal torpore. Alla fine abbiamo meritato”