Calcio venezuelano: Sanvicente e la 400esima panchina con il Caracas

Sanvicente uscendo dal tunnel degli spogliatoi
Noel Sanvicente ha festeggiato la sua 400esima panchina con il Caracas

CARACAS – Nell’ultimo turno di campionato, l’allenatore Noel Sanvicente ha festeggiato nel migliore dei modi (vittoria 3-0 contro il Metropolitanos) la sua 400esima panchina con il Caracas.

In queste 400 partite, l’allenatore nato 53 anni fa a San felix, nello stato Bolívar, ha portato a casa un bottino di 203 vittorie, 110 pareggi e 87 sconfitte.

Sulla panchina dei rojos del Ávila Sanvicente ha messo in bacheca 5 scudetti e una Coppa Venezuela. A questi trofei vanno aggiunte prestazioni da favola nella prestigiosa Coppa Libertadores.

Nella stagione 2009, il Caracas, con Sanvicente alla guida arrivó fino ai quarti di finale. I rojos del Ávila chiusero al primo posto la fase a gironi lasciandosi alle spalle i messicani dei Chivas di Guadalajara, i cileni dell’Everton e gli argentini del Lanún. Poi nella fase ad eliminazione diretto supero senza problema gli ecuadoregni del Deportivo Cuenta. La sua corsa si fermó nei quarti di finale contro il Gremio: 1-1 nello stadio Olímpico e 0-0 in Brasile.

Tutte queste imprese lo hanno fatto diventare uno dei beniamini della curva capitolina. I tifosi del Caracas sperano che il palmarés di Noel Sanvicente continui ad incrementarsi.