Il giorno dell’immigrato a Mar del Plata

Tra i premiati ha ricevuto il diploma dalle mani del rappresentante del CGIE Marcelo Carrara, un trevigiano Fausto Pellizon di 85 anni
Tra i premiati ha ricevuto il diploma dalle mani del rappresentante del CGIE Marcelo Carrara, un trevigiano Fausto Pellizon di 85 anni

MAR DEL PLATA. – In occasione del Giorno dell’Immigrato in Argentina, si è svolto a Mar del Plata un evento della Delegazione Nazionale delle Migrazioni in cui è stato coinvolto anche il Comune ed ha contato con la partecipazione di oltre 80 persone immigrate da più di 30 anni nel paese e che hanno ricevuto un riconoscimento presso la Biblioteca Comunale di Mar del Plata.

Tra i premiati ha ricevuto il diploma dalle mani del rappresentante del CGIE Marcelo Carrara, un trevigiano Fausto Pellizon di 85 anni, che è stato uno dei fondatori della Società Italiana Le Tre Venezie che il prossimo 4 novembre compirà 64 anni dalla fondazione.

Carrara ha affermato: ”È stato un riconoscimento molto emozionante per il nostro Fausto che da sempre ci ha trasmesso la passione per l’italianitá con il suo volontariato nell’associazionismo. È un grande esempio non solo per tutti noi, ma anche per i giovani.”

(di Angelo DI Lorenzo)